RED CHESTNUT Il fiore dell'attaccamento simbiotico ai genitori | Il Blog dei Fiori di Bach
content top
RED CHESTNUT  Il fiore dell’attaccamento simbiotico ai genitori

RED CHESTNUT Il fiore dell’attaccamento simbiotico ai genitori

DESCRIZIONE DEL DR. BACH:

per coloro che trovano difficile non essere in ansia per gli altri. Sono persone che in genere non si preoccupano per se stesse, ma possono soffrire molto per coloro a cui vogliono bene, perché temono sempre che accada loro qualche sventura.”

È il fiore che aiuta il bambino a tagliare il cordone ombelicale con la mamma. Può essere d’aiuto anche nello svezzamento.

Questi bambini si notano specialmente a scuola quando la mamma non è ancora arrivata a prenderli e si preoccupano,sono ansiosi perché pensano non all’abbandono ma a cosa sarà successo, facendosi film mentali su incidenti e feriti. Magari davvero la mamma non riesce ad essere puntuale perché lavora o per tanti altri motivi, ma la loro mente corre veloce a possibili calamità. Con i più piccoli sono protettivi, senza preoccuparsi di se stessi.

Hanno difficoltà a separarsi dai genitori anche per breve periodo, piangono e oppongono resistenza non solo quando devono recarsi a scuola, ma anche quando sono invitati alle festicciole. Vanno mal volentieri anche dai nonni o dai parenti sempre per le stesse paure.

È consigliabile dare a questi bambini Red Chestnut, ma anche alla mamma per vivere in pace.

Per informazioni sono sempre disponibile.

********************

Pinuccia Cerianipinuccia-ceriani
tel: 3487276880
mail: pinucciaceriani@libero.it
FB: pinuccia.ceriani

Sono naturopata diploamata a RIZA psicosomatica di Milano. (3 anni * 1 di perfezionamento presso Università Medicina di Milano)
Master in erboristeria su due livelli a Milano c/o RIZA
Floriterapia su tre livelli col Prof. Ricardo Orozco.
Insegnante di Massaggio Infantile diploma conseguito c/o AIMI – a Milano.
Infermiera e Volontaria CRI.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *